lunedì, novembre 06, 2006

Introduzione.

Napoli, che tipo di città è? Molti potrebbero rispondere diplomaticamente che è una città "particolare", altri direbbero che Napoli è bella ma i napoletani sono un "popolo" simpatico ma che non vuole lavorare, che butta l'immondizia dove capita etc. etc. e così via con altri luoghi comuni.
Una cosa è certa, nessuno conosce bene Napoli, la sua provincia e la realtà di chi in questi posti ci vive, e nessuno ha mai provato a studiare a fondo le attuali dinamiche sociali di Napoli.
Infatti Napoli non è fatta per le menti pigre, per chi si scoccia, si annoia nel capire l'origine e le conseguenze dei problemi di questa città, Napoli non è fatta per chi non ha tempo per comprendere, per chi vuole liquidare rapidamente quello che accade ricorrendo a frasi del tipo "Vesuvio pensaci tu" oppure "i napoletani sono tutti da annientare".
In questo blog
non si vogliono fornire giustificazioni, ma si dimostrerà quanto questa città è lontana dal resto dell'Italia, ma nello stesso tempo quanto i suoi problemi riguardano l'Italia tutta.